Politica

Pompei – Centrale Unica di Committenza: sottoscritto l’accordo per la gestione associata

Prendendo atto delle delibere di Consiglio Comunale con le quali i comuni di Pompei e Santa Maria La Carità hanno deliberato la costituzione della Centrale Unica di Committenza (Cuc), questa mattina i sindaci Ferdinando Uliano e Giosuè D’Amora hanno sottoscritto l’accordo per la gestione associata per gli affidamenti di lavori, servizi e forniture.

Grazie all’accordo stipulato questa mattina e che vede il Comune di Pompei, come Ente Capofila, verrà creata una struttura specializzata nella gestione delle procedure di gara degli appalti pubblici. Il fine è ottimizzare le risorse necessarie per l’espletamento delle procedure in materia di appalti pubblici garantendo, contemporaneamente, la razionalizzazione della spesa, la riduzione dei costi, il miglioramento della qualità e la valorizzazione del personale.

Attraverso l’aggregazione di procedure relative a lavori, servizi o forniture facenti capo a più enti si attiveranno, non solo, economie di spesa, ma si perseguiranno obiettivi di efficacia, efficienza e semplificazione dei procedimenti. Responsabile della Centrale Unica di Committenza sarà il dottore Eugenio Piscino, dirigente del I Settore del Comune di Pompei.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close