Cronaca

Pomigliano d’Arco – Sversavano rifiuti speciali in via Cimitero, 14 denunciati

A Pomigliano d’Arco, durante un servizio per contrastare lo scarico illegale di rifiuti, i Carabinieri della locale stazione hanno denunciato in stato di libertà 14 persone ritenute responsabili a vario titolo di accantonamento e smaltimento di rifiuti speciali pericolosi, oltre che per il reato di ricettazione.

I militari dell’Arma hanno localizzato un’area privata in via Cimitero, di proprietà di un pensionato, un 74enne del luogo, divisa in quattro lotti recintati e dati in locazione alle altre 13 persone, tra le quali vari pregiudicati. Nei fondi sono stati trovati accantonati rifiuti speciali come carcasse di automezzi, motori intrisi di olio, pneumatici, batterie esauste, cavi elettrici, serbatoi di Gpl in disuso e materiale ferroso, oltre vari calcinacci e liquami.

L’intera area, di circa 8.000 mq., è stata sottoposta a sequestro.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close
Close