Girone ISerie DVN Calcio

Pol. Santa Maria – Tre sberle alla Real Aversa

Esordio coi fiocchi nel derby campano del Girone I

Inizia nel migliore dei modi il secondo anno di interregionale per la Pol. Santa Maria: il Real Aversa viene regolato, a domicilio, con lo score di tre reti a zero.

La partita

Dal fischio d’inizio, i giallorossi mostrano un piglio deciso: la prima conclusione è firmata Coulibaly, e mette in apprensione l’estremo difensore avversario. A seguire, le azioni non vengono alimentate con la stessa precisione e sia per i locali che per gli ospiti si collezionano solo situazioni di gioco potenzialmente pericolosa ma la cui risultante è nulla in termini di emozioni e di evoluzioni del risultato.

Con la sintesi passiamo alla ripresa, nettamente più vivace nei toni e nei contorni: al sesto minuto Cunzi ruba palla a un difensore e si invola verso la porta; atterrato, arriva il fischio del direttore di gara: cartellino rosso per Russo e calcio di rigore, dal dischetto Maggio non è impeccabile ma insacca comunque l’uno a zero. In undici contro dieci, la Pol. Santa Maria può dilagara, riuscendo nel suo intento col passare dei minuti: al quarto d’ora Emmanouil allunga le distanze con un sinistro dal limite dell’area che risulta imparabile.

Due a zero e non è ancora finita: ci prova anche Giordano, ma trova Lombardo pronto alla deviazione in angolo. Il tris arriva a ridosso del triplice fischio: al minuto 89 Oviszach si mette in proprio e da poco fuori l’area calcia di destro, rasoterra sul primo palo che sorprende Lombardo per il tre a zero definitivo.

Real Aversa troppo timido al cospetto di una Pol. Santa Maria cinica e spietata: probabilmente il tre a zero è un passivo troppo grave, ma rende merito ai giallorossi che hanno approcciato la gara con attenzione cercando di capitalizzare al massimo ogni prospettiva di gioco offensivo. Tre punti che potranno risultare importanti quando bisognerà tracciare un bilancio finale della classifica.

Giandomenico Piccolo

Redattore, conduttore del Telegiornale e di Videonola Sport.

Articoli correlati

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

error: Questo contenuto è protetto