Politica

Piazzolla – Nuova Chiesa: infuriano le polemiche

A Piazzolla infuriano le polemiche per la nuova chiesa inaugurata venerdì scorso,dopo anni di attesa.

Un progetto datato fine anni ’90 fatto progettare dall’amministrazione Ambrosio al professor Pagliara. La piazza fu inaugurata agli inizi degli anni 2000, ma l’opera è stata sempre accompagnata da polemiche per una logica progettuale che avrebbe sovvertito tutti i criteri di piazza.

Sottoposta al livello della strada anche la chiesa con un viale di ingresso stretto e posto lateralmente alla prospettiva generale, che dovrebbe essere allargato con ulteriori costi per 100mila euro. Un privato potrebbe realizzare i sottoservizi necessari e l’aumento della carreggiata; azione che potrebbe creare successivamente spazi edificabili lungo la strada.

I cittadini della popolosa frazione contestano i consiglieri comunali di Piazzolla che da anni, siedono nei banchi del consiglio comunale. Li accusano di essere stati superficiali nella gestione di un’opera che non avrebbe rispettato le aspettative dei residenti. I consiglieri si difendono asserendo di non aver ricevuto mai nessuna contestazione.

Ora l’opera è stata fatta; Piazzolla dopo oltre 20 anni si ritrova una chiesa al di sotto del livello stradale, con finestroni chiusi che rendono l’aria irrespirabile durante le funzioni religiose.

Tags

Articoli correlati

Close
Close