EccellenzaVN Calcio

Palmese – Trasferta senza punti contro l’Eclanese

Sorriso e Cibele espulsi per i rossoneri

Nulla da fare per la Palmese in quel di Mirabella Eclano: al triplice fischio i locali trionfano per 2 a 0 raccogliendo tre punti che permettono di sorpassare, a ridosso della zona play-off, proprio i collettivo rossonero.

LA PARTITA

Pronti via e le prime fasi di gara coincidono con lo studio e la tendenza a cercare il gol: c’è imprecisione ma i locali (in maglia gialla) si lasciano preferire, relegando solo sparute ripartenze agli ospiti. Al 29’ la gara si mette in salita per l’Eclanese perché il direttore di gara sanziona con l’espulsione per somma di gialli la simulazione di capitan Garzone, lasciando la compagine in dieci.

Non c’è, a quanto pare, da perdersi d’animo, siccome poi le occasioni fioccano da un solo lato e Sacco, sul suggerimento di Calabrese, arriva vicino al gol incornando male il traversone dalla sinistra. In coda al primo tempo, si confeziona il vantaggio: Cataruozzolo scodella un bel lob per Orefice, lasciato colpevolmente solo dalla difesa avversaria, l’attaccante non può fare altro che trafiggere l’estremo difensore ospite per il sorpasso dell’Eclanese.

Saltano i nervi anche a Sorriso, e nel giro di 45 minuti c’è il secondo cartellino rosso, accompagnato poi dal duplice fischio che di fatto relega i team a giocare la ripresa in dieci contro dieci.

Il monogolo Eclanese prosegue nella ripresa, ed arriva il raddoppio che chiude i giochi: Orefice ricambia il favore a Cataruozzolo, ed al minuto 53’ l’avanti sannita scaglia un fendente a bruciapelo che sorprende il portiere per il 2 a 0. Succede poco altro, c’è giusto il tempo per Napolitano di concedere una parata ai fotografi mentre Cibele si becca il secondo rosso di giornata per la Palmese a causa di una gomitata inferta al difensore avversario.

Involuzione della Palmese, che offre inconsistenza e approccio mentale sbagliato contro l’Eclanese, che dal canto suo formalizza una vittoria meritata: il fattore campo, negli ultimi tempi, sta concedendo enormi passi avanti in graduatoria ai gialloneri.

Tags

Giandomenico Piccolo

Redattore, conduttore del Telegiornale e di Videonola Sport.

Articoli correlati

Close
Close