EccellenzaVN Calcio

Palmese – con il Castel San Giorgio arriva la sconfitta per 3-1

Secondo ko interno di fila per i rossoneri che mercoledì potranno già rifarsi

Per la Palmese continua il periodo no. Dopo la sconfitta di sabato scorso per 2-0 con la polisportiva Santa Maria ecco che arriva anche il ko contro il Castel San Giorgio . Al comunale di via querce i rossoblu si impongono per 3-1 ribaltando lo svantaggio iniziale dei palmesi.
Nella prima frazione di gioco le emozioni sono poche, le squadre si studiano senza lasciar troppi spazi alle incursioni avversarie.
Si dovrà aspettare poco prima del quarto d’ora per vedere i locali affondare verso la porta difesa da Di Filippo anche se l’estremo difensore potrà battezzare fuori le incursioni.
La risposta degli ospiti arriva poco con un velenoso cross dalla destra che taglia tutta l’area ma nessuno dei due attaccanti riesce a spingere la sfera in rete. Poi il cross di di Maio per Malafronte impegna Mascolo che si distende al fine di evitare la marcatura ospite.
La Palmese ci crede di più e prima del riposo trova anche il goal ma il passaggio di Ammaturo per Fariciello per l’assistente parte in ritardo, poco dopo Fariciello ci riprova di testa ma illude solo al goal i tifosi con il pallone che termina di pochissimo al palo difeso da Di Filippo. Si chiuderà dunque sullo 0-0 la prima frazione di gioco.

La ripresa si riapre con il vantaggio rossonero: è efficace il break esterno degli uomini in maglia gialla che porta al servizio al centro per il più facile dei tapin messo a segno da Adiletta.
Il vantaggio dura solo 5’ di gioco perché una follia di Salvati su Barbarisi costa il cartellino rosso e l’assegnazione del calcio di rigore in favore degli ospiti. Dal dischetto Malafronte è impeccabile battendo centrale per l’1-1. In meno di 10 minuti il Castel S Giorgio trova anche il raddoppio quando è Siano il più bravo di tutti ad approfittare di un pallone vagante all’interno dell’area di rigore da piazzare alle spalle di Mascolo. Nonostante l’inferiorità di uomini e risultato la Palmese proverà a far gioco e a trovare il pari ma la sfortuna non aiuta i rossoneri che a 3 dal termine subiranno anche il tris messo a segno da Barbarisi bravo ad approfittare dell’intervento non impeccabile del difensore per effettuare la girata del 3-1 finale.
La Palmese non riuscirà ad accorciare neanche nei 5 di recupero concessi dal direttore di gara e dovrà arrendersi così alla seconda sconfitta interna di fila con la speranza che nel turno infrasettimanale di mercoledì contro il San Tommaso, sempre al Comunale, possa ribaltare l’andamento di una stagione che vede sempre più vicina la fine della fase regolamentare. Castel San Giorgio che si gode il momento di grazia dopo aver battuto il Cervinara e Palmese è pronta a ospitare mercoledì il Sant’Agnello.

Il tabellino:
Palmese-Castel San Giorgio 1-3
Palmese: Mascolo, Di Palma (16’st Basile), Maresca (37’st Romano), Coppola (25’st Russo), Romano M, Salvati, Prevete (31’st Lauri), Ammaturo, Farriciello, Cardone (11’st Ricciolio), Adieltta. Altri: Cibelli, Manzo, Perrella. ALl: Sanchez.
Castel San Giorgio: Di Filippo, Capuano (49’st Somma), Terrone, Maio (8’st Ferrara), Schioppa, Terlino, Barbarisi, Botta, Malafronte (42’st Rescicno), Ferrentino (32’st Moffa), Siano (40’st Iapicco). Altri: Di Maggio, Cuomo, Cataldo, Napoletano.all: De Cesare
Marcatori: Adiletta 10’st, Malafronte 16’st, Siano 23’st, Barbarisi 43’st
Espulso Salvato per cnr al 15’st
Arbitro: Giordano di Collegno

Tags

Nicola D'Ambrosio

Giornalista, laureato in giurisprudenza e calciofilo per natura. Beppe Viola e Gianni Brera i miei modelli :)

Articoli correlati

Close
Close