Cronaca

Palma Campania – Fondazione Carnevale, nominato il nuovo CdA

Una scelta forte per riportare unità all’interno delle varie anime che compongono il Carnevale Palmese, che negli ultimi a tempi ha conosciuto frazionamenti e divisioni, che hanno generato attriti sfociati nell’ultima partecipazione a ranghi ridotti, con solo quattro quadriglie a festeggiare il Carnevale 2016.

Dopo l’azzeramento del Cda della Fondazione, voluto dal sindaco Vincenzo Carbone, al termine della seduta di Consiglio comunale, si è proceduto alla nomina dei componenti. Il nuovo Cda risulta composto da Francesco Sorrentino, Claudio Ferrara, Donato Vuolo, Lorenzo Maffia e Angelo Martino. Un punto di ripartenza per l’organizzazione del carnevale, l’appuntamento annuale che fa delle Quadriglie il punto di forza tra le grandi manifestazioni carnascialesche della Campania.

La prima riunione del Cda è stata fissata per lunedi prossimo, alle ore 20, presso l’ufficio del sindaco. Una riunione necessaria per ottenere il consenso alla partecipazione all’Ente da parte dei nuovi membri. Inoltre, per rendere quanto più ampia possibile la partecipazione all’organizzazione, e per evitare le polemiche nate a seguito delle premiazioni determinate nel’ultima edizione del carnevale, è stato ratificato anche il Comitato Tecnico Scientifico, composto dai rappresentanti di tutte e nove le quadriglie palmesi.

Umberto Caliendo in rappresentanza di ”Tutta nata storia”, Salvatore Carrella per ”Monelli”, Roberto Stampati per ”Scugnizzi”, Antonio Simonetti per ”A’ livella”, Donato Santella per ”Studenti”, Fernando De Nicola per ”Gaudenti”, Paolo Simonetti per ”Scusate il ritardo”, Raffaele Addeo per ”Teglanum” e Vincenzo Sorrentino per ”Pozzoromolo”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

error: Questo contenuto è protetto