EventiVN Cultura

Palma Campania – Ecosuoni: i Coma Cose chiudono l’edizione 2019

Palma Campania, era l’estate 2012, sullo sfondo l’esigenza, quella di un gruppo eterogeneo di giovani, specializzate e diverse figure professionali, con il comune denominatore della passione per la musica, per una sensibilità particolare rispetto ai temi per l’ambiente.

Una serie di fattori che tracciarono la nascita del progetto Ecosuoni; negli anni l’iniziativa si è evoluta, sono cresciuti gli spazi, passando dall’Isola ecologica di Palma Campania che fu significativa location della manifestazione, al centro di aggregazione Giovanile O Giò, altro spazio di rilievo sociale, per lo svolgimento dell’edizione numero 8 celebrata quest’anno.

I temi dell’attualità, le questioni su cui tenere puntati i riflettori dell’interesse collettivo; la promozione e la valorizzazione della musica indipendente, l’ospitalità ad alcune delle principali espressioni del suono tricolore per un format che, quando ci si avvia verso il primo decennio da festeggiare, non modifica la sua natura, pur aprendosi a nuove idee per allargare i confini dell’esperienza del Festival.

Una fotografia sul tempo, quella che potrebbe essere tracciata nel passaggio da edizione in edizione; ed accade così anche quest’anno, nella progressione dalle storie di provincia raccontate dall’elettro pop band cavese “Costiera”, al progetto giovanile degli “Psicology”, schietto e senza filtri nel rapporto con la platea.

Tra l’apertura ed il gran finale firmato Ivreatronic, l’unica tappa estiva campana dei Coma Cose, serata speciale anche per il duo che a Palma Campania ha tracciato il traguardo dell’Hype Aura SummerTourm dedicato alla presentazione dell’omonimo lavoro discografico.

Ed il taglio giovanile del disco sposa in pieno la lineup complessiva, la risposta del pubblico quella che avvalora il valore assoluto dell’esordio, del percorso avviato nella prima metà del 2017, e che ha portato i Coma Cose, in poco più di due anni, a conquistarsi un ruolo di rilievo nel panorama del suono nazionale, e non solo.

Il progetto, consacrato come tra le più interessanti esperienze della nuova scena musicale.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close