VN Cultura

Palma Campania – Applausi per “Comm’è triste e comm’è amaro”, tributo a Pino Daniele

Un Teatro Comunale gremito ed otto band ad alternarsi sul palco: Palma Campania ha tributato così l’ultimo saluto a Pino Daniele in “Comm’è Triste e Comm’è Amaro”, spettacolo dedicato al più grande blues-man partenopeo scomparso prematuramente lo scorso 5 gennaio che deve il nome ad un verso contenuto in “Terra Mia”, brano tratto dall’omonimo album d’esordio dato alle stampe nel 1977. Organizzato dall’associazione Ecosuoni, lo spettacolo ha visto alternarsi sul palco artisti emergenti del calibro di Myhoo, Insana Percezione, Gianfranco Donnarumma, Lazzari Felici, Whattafunk, Urban 65, Antonio D’avanzo e Paolo Pensati in duo quasi trio e realtà storiche della musica cittadina come i PDM, cui è stato concordato l’onore (e l’onere) di chiudere la serata con tre fra i brani più significativi della carriera di Pino Daniele: “je so pazz”, “tarumbò tarumbò” e “bella mbriana”. Chi non ha potuto raggiugere fisicamente l’auditorium designato per il concerto, ha goduto della diretta online in streaming sul sito www.ecosuoni.it che ha toccato i 300 ingressi durante tutta la serata, dimostrando come, attraverso la giusta sinergia fra enti pubblici e realtà culturali si possano concretizzare eventi importanti capaci di stringere ampie fasce di pubblico attorno una passione comune. Termina fra tanti appalusi il tributo a Pino Daniele, primo passo che avvicina ad Ecosuoni Festival, consueto appuntamento con la musica e l’ecologia che si terrà, per il quarto anno consecutivo, presso l’Isola Ecologica della città di Palma Campania.

Il servizio completo in onda alle ore 20.30 su TG Videonola (canale 88 DTT).

Tags

Giandomenico Piccolo

Redattore, conduttore del Telegiornale e di Videonola Sport.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close