VN Cultura

Nola – “Vita ai castelli”, tra passato e presente

Un progetto per rimettere al centro la storia del territorio, il passato e il presente, la vita dei castelli, che hanno rappresentato le fortificazioni, i punti di osservazione, i testimoni silenti di vita e di storia.

Il Regno di Napoli, finito con l’unità d’Italia, aveva la sua linea di fortificazioni lungo le regioni centrali e meridionali. Strutture militari che hanno rappresentato gli elementi principali di un progetto al quale hanno partecipato gli istituti Merliano-Tansillo di Nola, il Rodari de L’Aquila e il Milani-Aliperti di marigliano.

Studenti impegnati nella realizzazione di modellini in cartapesta che riproducevano Castel Cicala, Castel S.Elmo, il Maschio Angioino e Castel dell’Ovo, il Forte spagnolo dell’Aquila e il Palazzo Ducale di Marigliano.

Lavori che hanno impegnato, sviluppato la manualità, approfondito la conoscenza dei castelli, della storia, del territorio.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close