Cronaca

Nola – Viene privato dell’indennità di disoccupazione, si suicida nei bagni dell’INPS

Choc all’interno della sede dell’INPS a Nola. Un uomo, R.C., 47 enne disoccupato di Acerra, si è impiccato nei bagni dei locali dell’istituto previdenziale.
L”uomo, tra l’altro in cura per depressione, era nelle sede dell’INPS dalle 12 circa, dove avrebbe scoperto di non avere più diritto all’indennità di disoccupazione. L’uomo, profondamente turbato, avrebbe detto alla moglie di prestagli una sciarpa, scomparendo. La moglie, dopo un’ora di attesa, ha pensato che il marito fosse tornato a casa. La tragica scoperta avverrà solo qualche ora dopo, intorno alle 16, quando gli addetti alle pulizie hanno rinvenuto il cadavere dell’uomo.

Le indagini sono state avviate dal locale commissariato.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

Close
Close