EventiVN Cultura

Nola – Siti orfani di tutela: Focus in Tribunale

Il tema è di quelli sentiti da un intero territorio, lo stesso che ha pagato in maniera significativa i danni riconducibili ai reati ambientali. Una condizione generale che sarà poi elemento per quell’etichetta di terra dei fuochi che ancora stenta ad essere scollata dalla vasta area, nota un tempo per tutte altre qualità, sopratutto quelle legate proprio al concetto di terra.

I Siti orfani di tutela al centro del confronto promosso presso il Salone delle Armi di Reggia Orsini, sede del tribunale di Nola, dall’Unione Giovani Penalisti, un incontro fatto di normative e testimonianze dirette di chi in prima persona ha combattuto e ancora combatte per difendere il proprio territorio, da un fenomeno che parla di piccole e grandi illegalità, di interessi di carattere economico privilegiati rispetto al benessere della qualità della vita delle comunità locali, sopratutto in termini di salute, con danno sull’ambente, in questi, termini, pagato anche a caro prezzo. Dalla professione, alla dimensione sociale, il ruolo dell’avvocato nel farsi promotore di ideali di giustizia, parte attiva del meccanismo più ampio mirato ad un reale cambiamento, in positivo, della situazione attuale.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close