Cronaca

Nola – Servizio affissioni, varata la manifestazione di interesse

Servizio affissioni cercasi. A Nola il Comune vara una manifestazione di interesse per l’appalto del servizio di affissione e defissione di manifesti. Un bando aperto agli operatori economici che sono in possesso dei requisiti di legge. Una iniziativa fatta per garantire la continuità del servizio per i prossimi tre anni in caso di proroga. Si valuteranno le offerte a ribasso che partiranno da un importo di 20 mila euro oltre Iva, con un numero presunto di 16mila fogli di dimensioni 70×100.

L’appalto della durata di due anni, potrà essere prorogato per un altro anno per un importo di 10mila euro.

L’ammontare presunto netto dell’appalto è puramente indicativo e potrà variare in aumento o in diminuzione. Quella decisa dal dirigente e capo della polizia municipale Maiello, è una gara a procedura negoziata, al massimo ribasso sul prezzo posto a base di gara, e l’appalto sarà conferito anche in presenza di una sola adesione.

In passato il Comune provvedeva in house al servizio, avendo in organico figure professionali specifiche, che per motivi di salute sono state adibite ad altre mansioni.

Le ditte interessate alla manifestazione di interesse dovranno far pervenire, a mezzo raccomandata o mediante agenzia di recapito autorizzata, le offerte entro e non oltre le ore 12 del 25 gennaio.

Dunque l’Ente vuole assicurarsi la continuità di un servizio che genera entrate per le casse comunali; affissione, defissione, ma anche gestione dei rifiuti cartacei e contrasto ai manifesti selvaggi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close