Cronaca

Nola – Sequestrato pesce marcio al mercato settimanale

Vendeva pesce marcio “rinfrescato” con l’acqua di mare. Lo hanno scoperto gli uomini della polizia municipale di Nola, diretti dal comandante Luigi Maiello e coordinati dal luogotenente responsabile della polizia commerciale Giuseppe Mugione, nel corso delle attività di controllo all’interno dell’area di piazza d’Armi che, come ogni mercoledì, accoglie il mercato settimanale.

Secondo quanto accertato dai caschi bianchi, il venditore acquistava i prodotti di cui gli altri pescivendoli dovevano sbarazzarsi per poi rimetterli sul mercato a discapito dei consumatori. La merce è stata sequestrata e distrutta mentre l’ambulante, al quale è stata comminata una multa di 5mila euro, oltre ad essere denunciato è stato destinatario del foglio di via obbligatorio che non gli consentirà più di esercitare la propria attività all’interno del mercato cittadino.

Nell’ambito dello stesso blitz i vigili urbani hanno anche sanzionato 4 parcheggiatori abusivi: le somme realizzate illecitamente sono state sequestrate e sono stati emessi verbali che complessivamente ammontano a tremila euro.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close
Close