EccellenzaVN Calcio

Nola 1925 – Arriva il San Vito Positano, missione tre punti

Bianconeri vogliosi di tornare alla vittoria, ultimo turno a porte chiuse allo "Sporting"

Ritornare alla vittoria per continuare la corsa playoff: dopo la brutta parentesi di Pontecagnano, il Nola 1925 mette nel mirino il ritorno ai tre punti per non perdere contatto dal gruppo di testa.

Nell’ultima gara da disputarsi a porte chiuse allo “Sporting Club”, i bianconeri saranno costretti ad affrontare il San Vito Positano, un avversario spigoloso capace di mietere vittime illustri come Sorrento ed Agropoli. Dopo un avvio di campionato non certo esaltante, la squadra di mister Marco Attanasio è riuscita a tirarsi fuori dalla zona playout grazie ad un buon ruolino di marcia, che recita 7 risultati utili nelle ultime 8 gare, con 7 punti conquistati nelle ultime tre giornate.

Guardia sempre alta e concentrazione massima per mister Stefano Liquidato, che ha pienamente trasmesso ai suoi ragazzi il principio di guardare alla prossima partita come una finale.

Smaltiti i postumi da coppa e messa tra parentesi la partita con il Faiano, il Nola ha potuto lavorare con tranquillità e ponderatezza lungo tutto l’arco della settimana. Importanti i recuperi di Olivieri e capitan Schioppa, alle prese entrambi con noie muscolari che non hanno consentito ai due di partecipare alla sfida di Pontecagnano; il ritorno della disponibilità per mister Liquidato del pieno organico potrà dunque essere un’importante chiave di lettura della sfida per la squadra bruniana.

Tags

Articoli correlati

Close
Close