EventiVN Cultura

Nola – S. Paolino, SOS Utenze “regala” fiori alla città

È un 22 giugno diverso, la pandemia ha strappato alla città di Nola i suoi momenti simbolo, con lo stop imposto alla Processione in onore di San Paolino e alla Ballata dei Gigli.

Nonostante la Festa sospesa ed i festeggiamenti ridotti all’osso per rispettare le prevenzioni del protocollo-Covid, la città brulica viva e si stringe attorno la figura del santo Paolino.

E nella difficoltà, il culto paoliniano riscopre la sua semplicità, con la cittadinanza vogliosa di non perdere contatto con la tradizione. Così Nola ha vestito il suo abito più bello, fatto indossare su misura dai cittadini e dalle imprese, vogliose di non perdere contatto e legame con la tradizione.

Ed in questo ampio contesto, SOS Utenze ha voluto omaggiare la città di Nola, abbellendo e dando grazia al Palazzo di Città, con un’infiorata che ha arricchito balconi e le finestre del Comune nolano. Un gesto appunto semplice, che restituisce la cifra dell’impegno che la comunità sta mettendo in campo al massimo delle sue possibilità, per cercare di fronteggiare un momento difficile per l’intera città.

Un momento di difficoltà nazionale, dovuto alle ben note criticità socio-economiche collegate alla pandemia, ma inizia a palesarsi la voglia dei territori di ripartire dalle proprie radici per intraprendere nuovi sentieri che possano tracciare direttive diverse, Nola inclusa.

Tags

Articoli correlati

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

Close
Close