PoliticaVN Notizie

Nola – Ok all’analisi tamponi all’ospedale

Giorni di interlocuzione, si prova ad accelerare i tempi della prevenzione, la corsa per evitare la situazione critica passa anche per la capacità di intervenire con tempestività nel riscontro sulle popolazioni territoriali, anticipando le mosse rispetto ad eventuali situazioni di positività al contagio da coronavirus.

E le strutture si attrezzano, così come accade per l’ospedale di Nola, strategico per posizione, con utenza servita pari ad un bacino di 600mila abitanti, qui da giorni andava avanti l’interlocuzione per attivare, vista la possibilità, laboratori dedicati all’analisi dei tamponi effettuati su soggetti del territorio, bypassando quindi le necessarie attese di riscontro dall’ospedale Cotugno di Napoli.

Consapevolezze nelle potenzialità dei propri mezzi, consapevolezze emerse anche attraverso una nota indirizzata nella giornata di ieri dai sindaci afferenti all’agenzia di sviluppo dell’area nolana, e diretta al Goverantore Campano Vincenzo De Luca, proprio per attivare le analisi dei tamponi per velocizzare la gestione dell’emergenza Coronavirus in caso di picco di contagi. Dall’intervento della direzione sanitaria a quello della politica locale, arrivano le risposte, pronta l’attivazione dei laboratori presso il nosocomio nolano. Circa 7 giorni il tempo necessario per allestire lo spazio dedicato, dopo l’ingresso del Santa Maria della Pietà di Nola nel Coronet Lab Campania: un nuovo punto di riferimento che, oltre a fornire risposte in tempi rapidi alle comunità cittadine, permetterà di decongestionare il flusso verso l’ospedale Cotugno già ampiamente provato dall’emergenza.

Articoli correlati

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

Close
Close