EventiVN Cultura

Nola – Migranti: ponti e non muri: il valore della diversità

NOLA – Scuola, associazionismo, istituzioni del territorio; distanza che si accorciano all’Istituto Masullo Theti di Nola nella mattinata di confronto dedicata al tema migranti. Ponti e non muri il claim che accompagna lo sviluppo della discussione focalizzata sul valore della diversità, nel convegno promosso dal Lions Club, oltre che della struttura scolastica,  del Comune di Nola, dell’ordine degli avvocati e della Camera civile di Nola.

L’inizio di un percorso di ampia portata, che parte nell’approfondimento di giornata dedicato agli aspetti normativi ed al problema del lavoro, con tutte le dinamiche afferenti a pregiudizi e nuove forme di sfruttamento, percorso che proseguirà in settimana nel segno della libertà di espressione, con spazio dedicato agli scrittori perseguitati ed al fenomeno dei migrant writers.

Un confronto multigenerazionale da cui costruire per il futuro, rispetto ad un tema che investe in maniera significativa la collettività, con il motore, ancora una volta, nell’esperienza da condividere, quella di un’associazione impegnata a livello locale ed internazionale, nell’esperienza da recepire, per i giovani studenti, simbolo della speranza in un cambiamento reale e consapevole.

Articoli correlati

Close
Close