EventiVN Cultura

Nola, Il Museo Archeologico ospita la “Festa dei Gigli in miniatura”

È sicuramente un anno particolare per la città di Nola, quello delle grandi privazioni, quello delle tradizioni interrotte quando dopo il 2020 è ancora confermata la sospensione, anche per il 2021, della tradizionale Festa dei Gigli.

Una città alla ricerca dei suoi tratti identitari, alla ricerca dei simboli della propria grande tradizione, quella che apre Nola al mondo, quella che passa per la Festa immortalata nel plastico, da oggi visitabile presso il Museo Storico Archeologico di Nola.

Una Festa dei Gigli in miniatura, una fotografia sulla domenica più amata dei nolani che rivive attraverso il prezioso contributo reso da 7 artisti, interamente realizzato in cartone, legno e resina, con pavimentazione in pietra lavica.

Una fedele riproduzione di Piazza Duomo, dei vicoli che la circondano, della macchine da Festa, per l’iniziativa nata dalla collaborazione tra il Movimento Piazza D’Armi, il Museo di Nola, per la realizzazione della temporanea visitabile fino al prossimo 30 Giugno.

Articoli correlati

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

error: Questo contenuto è protetto