Cronaca

Nola – Giovani Democratici, in piazza contro l’AIDS

Il primo dicembre scorso, giornata mondiale per la lotta all’AIDS, i Giovani Democratici hanno deciso di dedicare a questo tema una mobilitazione straordinaria di due settimane. La campagna #tuttiprotetti è una preziosa occasione per ricordare l’importanza di una corretta informazione su prevenzione ed educazione sessuale. Del resto, i dati diffusi in occasione della giornata mondiale sono drammaticamente chiari:

  • in Europa, sono stati oltre 142mila i nuovi casi di infezione da HIV diagnosticati nel solo 2014, un drammatico record dall’inizio delle rilevazioni (fonte: Organizzazione Mondiale della Sanità e Unione Europea);
  • per quanto riguarda l’Italia, sono stati oltre 4mila i nuovi casi diagnosticati l’anno scorso, con un numero di sieropositivi totali che si aggira tra le 115mila e le 145mila persone (fonte: Istituto Superiore di Sanità) .

Il nostro Paese deve ancora fare tanto in tema di sensibilizzazione contro le malattie sessualmente trasmissibili. Ecco perché i Giovani Democratici hanno pensato di agire in maniera concreta: nel corso di queste due settimane, tutti i circoli sono chiamati a fare informazione e a distribuire gli oltre trentamila preservativi.

Il circolo bruniano ha aderito alla campagna con un appuntamento in Piazza Duomo domenica 6 dicembre, dalle 10 alle 13.00.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

error: Questo contenuto è protetto