CronacaVN Notizie

Nola – Fiaccole in marcia per Maria

Storie che rimangono impresse nelle pagine di una comunità, la stessa, quella nolana, che per giorni ha partecipato al dolore per la scomparsa prematura di Maria Notaro. Appena 22 anni per la concittadina che ha perso la vita nel tragico incidente avvenuto nella notte della scorsa domenica sull’A16.

Un evento che non ha lasciato spazio alle parole, ogni commento superfluo per una tragedia che spezza il fiato, che in un certo qual modo tocca tutti da vicino, e lo fa nella sensibilità del confronto con il difficile momento, sopratutto per i familiari, per gli amici di sempre, a cui l’intera comunità nolana, ma non solo, non è rimasta indifferente.

Una scelta condivisa, promossa dagli amici di sempre di Maria, incontratisi nel nome della memoria, per stringersi, in silenzio, portando il messaggio di vicinanza ad attraversare la terra che l’ha vista crescere. Parole che hanno trovato sostituto nelle note, quelle che hanno scandito nella serata di ieri il passaggio del fiume, quello composto dalle fiaccole in marcia attraverso le strade cittadine, preghiera silenziosa, una testimonianza di solidarietà degli amici, dei tanti che hanno scelto di stare insieme per alleviare il dolore, per farsi forza, per ribadire l’affetto, il ricordo, quello che non scompare e che resiste al tempo.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close