Cronaca

Nola – Euro falsi, GdF arresta automobilista

Un semplice controllo stradale ha portato alla scoperta di banconote false e all’arresto di un’automobilista. Sono stati i finanzieri di nola, a scoprire il carico di banconote contenuto all’interno di un’auto in transuito lungo una delle principali arterie stradali del territorio.

L’alt dei militari ha permesso di verificare che alla guida dell’autovettura l’uomo aveva la patente scaduta, senza copertura assicurativa. Durante il controllo dell’automezzo, finalizzato a verificare l’esattezza del numero di telaio con i documenti esibiti, sono state trovate, nel cassetto portaoggetti, 220 banconote da taglio da 20 e 20 banconote dal taglio da 50, per un valore totale di 5000 euro.

Le prove inconfutabili hanno portato i militari ad eseguire l’arresto dell’uomo con l’accusa di spendita e introduzione nello stato di denaro falso.

Il fenomeno delle banconote contraffate è un attacco alla economia reale, e l’inserimento nel mercato di soldi falsi, mina gli interessi economici dei cittadini, i quali ignari, avrebbero subito un danno entrando in possesso delle banconote false.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close
Close