PoliticaVN Notizie

Nola – Dimissioni annunciate e revocate dal sindaco: dura posizione della minoranza

Il momento storico era probabilmente quello meno idoneo alle riflessioni di carattere strettamente politico, quando sullo sfondo lo scenario è quello affine all’emergenza sanitaria che ha avuto, ed avrà inesorabilmente ricadute pesanti sul tessuto sociale ed economico cittadino.

20 giorni per trovare la quadra e ripartire, quelli che passati tra l’annuncio ed il ritiro delle dimissioni da parte del primo cittadino di Nola Gaetano Minieri, con intesa che stando alle parole della fascia tricolore locale sarebbe stata finalmente trovata, con prova del 9 attesa alla scadenza del prossimo consiglio comunale.

La data attesa dall’opposizione cittadina, fino a questo momento silente in vista del confronto in assise. Oggi le prime impressioni raccolte rispetto a quello che è stato il passato, a quello che sarà il futuro dell’amministrazione Minieri.

Futuro dell’amministrazione ma soprattutto futuro della città, chiamata alla delicata fase che porterà ad uscire dalla crisi. Nel documento programmatico le linee guida per discutere sulla Nola immaginata durante la fase post-covid.

Articoli correlati

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

Close
Close