EventiVN Cultura

Nola, Covid-19 – Arte della cartapesta a rischio

Una città che lentamente si veste a festa, per quanto possibile nell’anno dell’emergenza da covid-19 che porterà sicuramente a restituire immagini differenti dagli altri anni per il centro cittadino, privato almeno in parte della vitalità del particolare momento di festa.
Piccoli sprazzi d’aria natalizia, collaborazione avviata tra Comune, Pro Loco e botteghe d’arte Tudisco e Nal: il risultato è un richiamo alla grande tradizione locale dei maestri della cartapesta, protagonista in Piazza Duomo con il racconto della Natività.
Nell’anno della crisi i riflettori puntati su una delle maggiori espressioni artistiche territoriali, segnate dalla Festa dei Gigli mancata nel 2020, con prospettive di rischio forte per la più che possibile sospensione delle manifestazioni anche per il 2021. Ed anche l’arte cittadina per eccellenza è chiamata a reinventarsi.

Articoli correlati

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

error: Questo contenuto è protetto