Cronaca

Nola – Controllo del territorio dei carabinieri

I carabinieri della Compagnia di Nola hanno arrestato due ucraini pregiudicati di 34 e 45 anni, per tentato furto. I due sono stati sorpresi dai militari dell’arma in località Boscofangone mentre tagliavano l’inferriata di un casotto agricolo per asportare presumibilmente gli attrezzi agricoli.

Arrestati, sono stati condannati per direttissima

Sempre i carabinieri della compagnia di Nola durante un servizio di contrasto all’illegalità diffusa hanno denunciato in stato di libertà 10 persone.

In particolare l’aliquota radiomobile ha denunciato un ucraino privo di permesso di soggiorno resosi responsabile anche di ricettazione, uso di atto falso e guida senza patente, denunciato una persona per detenzione di sigarette di contrabbando, 4 persone sono state segnalate alla prefettura quali consumatori di stupefacenti e altre 4 persone per reati vari.

 

 

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close
Close