Cronaca

Nola – Commissione Bilancio: revisori in audizione

Commissione Bilancio al lavoro. L’organo ha convocato in audizione il presidente del Collegio dei Revisori dei Conti, per definire la reale situazione debitoria del comune di Nola. Una convocazione necessaria per radiografare lo stato dei conti dell’Ente, anche alla luce degli ultimi fatti giudiziari che hanno coinvolto palazzo di città.

Residui attivi e passivi, debiti fuori bilancio, eventuali transazioni attive e relativi pagamenti. Notizie già chieste dall’opposizione durante la votazione del bilancio di previsione.

Ora con il Consiglio prossimo al voto del Consuntivo, il consigliere Vitale ha rivolto al presidente dei Revisori, l’invito a produrre adeguata documentazione per dare risposte ai tanti quesiti posti sul tavolo della Commissione, insieme all’elenco delle transazioni per il 2013 e dei debiti fuori bilancio. Commissione che si riunirà la prossima settimana.

Resta aperta la questione Campania Felix, società comprensoriale di raccolta e smaltimento rifiuti ormai disciolta, ma che avrebbe lasciato un carico di debiti ancora tutto da quantificare. A carico del comune nolano il lodo arbitrale del valore di circa 2 milioni di euro. A tal proposito, i membri della commissione, chiedono sé il lodo estinguerà tutti i debiti o la situazione debitoria è relativa ad un periodo specifico. Insomma bisognerà capire in cifre, a quanto ammonterebbe il carico debitorio del comune di Nola in base alla percentuale di quota azionaria detenuta in società.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

Close
Close