PoliticaVN Notizie

Nola – Commercio in crisi: le proposte del M5S

Le strade cittadine hanno preso a rianimarsi progressivamente, alle spalle ma non ancora del tutto la fase 1 a Nola, quella dell’emergenza sanitaria che ha avuto effetti devastanti anche e sopratutto dal commercio cittadino, provato da una condizione generale di crollo degli affari, che rischia di protrarsi inesorabilmente anche nelle prossime settimane.
Ripresa a rilento, le prime serrande aperte, qualcuno ha scelto di proseguire nella chiusura del proprio esercizio commerciale, chi per disposizioni di governo, chi per un calcolo pratico di costi-benefici, i secondi non necessari a giustificare un pieno ritorno alla funzionalità commerciale; è il tempo della riflessione, quello in cui si prova a guardare con speranza ad un futuro che al contempo continua a preoccupare; impossibile scacciare via lo spettro della crisi, di ripercussioni economiche sulla tenuta del commercio locale che potrebbe non reggere l’urto.
In questo conteso le proposte avanzate all’amministrazione comunale dal gruppo di opposizione del Movimento 5 Stelle, rappresentato in assemblea da Giuseppe Tudisco.
Una serie di indicazioni pratiche, da far collidere con la situazione precaria dell’Ente: dal dibattito si cercano risposte per dare respiro alle attività del territorio.

Articoli correlati

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

Close
Close