CronacaVN Notizie

Nola – Bomba all’Istituto Mameli di Piazzolla

È un risveglio brusco quello che ha caratterizzato la comunità di Piazzolla, frazione del Comune di Nola. Fin dalle prime ore del mattino, al lavoro dirigenza e dipendenti della Scuola Media Mameli, per far fronte agli effetti di quanto accaduto poco prima, intorno alle 4:00 della notte precedente, scenario dell’episodio che consegna fiamme e danni, per fortuna non di importante portata, alla struttura scolastica

Resta il danno, quello maggiore, di natura morale, rispetto ad un attacco all’istituzione, quella dedicata alla formazione, alla cultura, valori lontani dalla vicenda che ha fatto diffondere a macchia d’olio l’indignazione in città.

Tutto si verifica nella notte, i segni sull’ingresso all’edificio testimoniano la deflagrazione, quella di un ordigno realizzato in maniera artigianale. Bombolette spray, giornali a cui appiccare il fuoco per l’innesco, l’utilizzo di un mattone per amplificare la portata dell’esplosione che ha coinvolto, per effetto, l’intera parete afferente alla porta principale della struttura.

Già in nottata l’intervento di Polizia e Carabinieri, questa mattina al lavoro sfruttando anche e soprattutto i filmati del sistema di videosorveglianza da cui si cercano elementi utili per risalire al gruppo di vandali. Giustizia, questo il messaggio che viene dall’istituto scolastico nolano, questo il messaggio che viene da una città intera con decisa condanna al gesto. Nel frattempo dirigenza ed amministrazione comunale sono già al lavoro per ripristinare la situazione di normalità in vista dell’inizio della stagione scolastica.

Articoli correlati

Back to top button
error: Questo contenuto è protetto