VN CalcioVN Sport

Nola – Arriva l’agibilità dello Sporting Club, i tifosi tornano allo stadio

Arriva finalmente il certificato di agibilità per lo Sporting Club, il campo sportivo in via Seminario, a Nola. Una questione che si è protratta per più di un anno e che nell’ultimo periodo è ritornata sotto la luce dell’attività dell’amministrazione Biancardi, in concomitanza con la nascita del nuovo Nola 1925, sorto dalle basi del vecchio Sporting Nola del presidente Francesco Allocca.

La risoluzione dell’affaire-agibilità, che ha compromesso l’ultima stagione sportiva dello Sporting Nola, impedendo ai suoi sostenitori e soci la visione dei match casalinghi della squadra bruniana, è stato riproposto per questa stagione sportiva proprio dal presidente bianconero Allocca, sin dalla presentazione della nuova società, annunciando anche a più riprese il ritiro della squadra dal prossimo campionato di Promozione, come forma di protesta contro l’immobilismo della macchina comunale.

Detto, fatto: prima il sindaco Biancardi ha garantito personalmente per l’apertura dello Sporting Club ai tifosi domenica scorsa, per la prima uscita ufficiale stagionale del Nola 1925 contro il Procida, poi il via libera definitivo arrivato oggi dalla commissione di vigilanza, che ha verificato la messa in sicurezza dell’impianto, specie per quanto riguarda le criticate tribune laterali in ferro, e l’esecuzione di piccoli lavori di riqualificazione per l’accesso alla struttura stessa, che non avevano permesso di ottenere il via libera per la partita di domenica scorsa. Con l’ottenimento dell’agibilità, lo Sporting potrà ospitare 1290 tifosi.

Sventata dunque l’ipotesi di un nuovo anno calcistico senza tifosi per il Nola 1925, primo obiettivo per la società bianconera, che intende rispolverare e rilanciare il calcio nolano: l’apertura al pubblico dello Sporting è già un’importante pietra miliare.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

Close
Close