Serie DVN Calcio

Nola 1925 – Sarà Alfonso De Lucia il nuovo allenatore dei bianconeri

Ai nastri di partenza la stagione del Nola 1925. Dopo la conclusione positiva dell’operazione ripescaggio, che ha assicurato la città la permanenza in Serie D per il quarto anno consecutivo, saranno tante le novità della stagione 2021/22, cominciando dalla guida tecnica. Il presidente Alfonso De Lucia smette i panni dirigenziali per tornare a calcare i campi di calcio, questa volta non indossando i “suoi” guantoni, ma vestendo i panni dell’allenatore.

Una decisione che può stupire, ma che ragionando è figlia a ragione delle valutazioni fatte dopo la traumatica retrocessione dello scorso anno, quando per larghi tratti la diversità di vedute con la guida tecnica ha acuito i problemi di una stagione già piena di passione.

Ora è tempo di cambiare registro, questo l’intento della società. Obiettivo chiaro già nelle idee sulla costruzione della squadra, si cercano profili che abbiano i giusti stimoli, oltre che un certo bagaglio tecnico e spessore calcistico, che sappiano dare un contributo fattivo per il raggiungimento del traguardo stagionale, che resta la salvezza.

Prime operazioni che verranno ufficializzate nelle prossime ore. Restano da apporre solo le firme di rito, ma sono pronti a sbarcare allo Sporting Club i primi acquisti di spessore. La dirigenza bianconera, con il vicepresidente Felice Siciliano al timone, si è già assicurata le prestazioni di Simone Figliolia, attaccante ex Sorrento e Fidelis Andria, mentre in queste ore si è al lavoro per assicurarsi una coppia centrale difensiva di livello.

Articoli correlati

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

error: Questo contenuto è protetto