Girone HSerie DVN Calcio

Nola 1925 – Allo “Sporting” arriva il Francavilla

Sfida dura per i ragazzi di Condemi, obiettivo reagire dopo Brindisi

Le avversarie corrono, e via via che le giornate passano la concorrenza diviene sempre più agguerrita e lo spazio di atterraggio sempre meno vasto. Ma non c’è da disperarsi in casa Nola, anche se la voglia di rispondere sul campo con una prestazione maiuscola dopo la sconfitta col Brindisi è chiara e ben visibile.

Lo si vede dall’intensità negli allenamenti in questa settimana, lo si nota dall’atteggiamento di mister Condemi, attento nel lavoro di questi giorni a pungolare i suoi in attesa di una sfida che si preannuncia già difficile sulla carta.

Domani allo “Sporting” arrivano i ragazzi di Nicola Ragno, nella città bruniana atterra un Francavilla lanciatissimo nella rincorsa alla prima posizione. La nuova seconda, capace di sfruttare i tanti scivoloni del Bitonto, crede nel rimontone ai danni del Cerignola. Legittimo farlo, visti i tanti punti ancora a disposizione del campionato.

Punti che però il Nola, per raggiungere il suo obiettivo, la salvezza, sa di dover accumulare soprattutto nel fortino di Via Merliano. È questa in estrema sintesi il bigliettino da visita della sfida di domenica, presentato da Simone Figliolia ai nostri microfoni.

Ed arriva anche il tempo di iniziare a vedere i primi frutti del lavoro fatto dal punto di vista tattico da parte di mister Condemi ed il suo staff. Dopo circa un mese di lavoro, che ha portato in dono 7 punti in quattro gare, recupero col Bisceglie incluso, l’allenatore calabrese ha imparato a conoscere e a valorizzare i punti di forza della squadra. Un lavoro mirato soprattutto nel reparto d’attacco, dove la convivenza tra Figliolia, D’Angelo e l’ultimo arrivato Coratella punta ad avere armi a disposizioni da convertire in goal e punti.

Allo “Sporting” fischio d’inizio atteso per le 14.30. A dirigere la gara il signor Edoardo Gianquinto di Parma, a coadiuvarlo Roberto Palermo di Pisa e Lucio Magherini di Prato.

Articoli correlati

Back to top button