Girone GSerie DVN Calcio

Nocerina – Pareggio interno contro il Muravera

Molossi che rinsaldano il quinto posto contro una diretta concorrente

Una rete per tempo, equa spartizione della posta in palio tra Nocerina e Muravera: il pomeriggio di sport termina col risultato di 1 ad 1. Punteggio buono per i molossi che rinsaldano il quinto posto in classifica, contro una diretta concorrente attardata ora di tre lunghezze.

LA PARTITA

L’inizio dei rossoneri è scintillante: subito grande protagonista Vandelli, doppia parata del portiere muraverese prima sul destro di El Bakhtaoui, poi perfetto anche sul tap-in di Diakite. Il vantaggio è nell’aria, ed arriva al 10′: cross da destra di Dammacco verso Diakite, anticipato da Moi in scivolata che beffa Vandelli sul primo palo. Il Muravera esce bene sulla distanza: azione insistita degli ospiti prima da sinistra poi da destra con Cadau che serve Pinna di testa, ben indirizzata la palla ma Volzone para. Agli sgoccioli del primo tempo, l’occasione più nitida per gli ospiti: perfetta trasformazione di Demartis su punizione, palla che va a colpire la traversa a Volzone battuto.

Gli uomini in maglia bianca sembrano nettamente in risalita, arriva in soccorso dei locali il duplice fischio dell’arbitro che rimanda tutto alla ripresa.

Nel secondo tempo, si assiste ad un copione simile alla prima porzione di match. Ennesima palla inattiva pericolosissima di Demartis per Virdis, colpo di testa schiacciato del centravanti classe ’85 e palla alta. Ancora ospiti al 60′: azione corale da Cadau a Nurchi, palla a Demartis che apre in area per Virdis che scarica il sinistro incrociato, trovando una grande parata di Volzone. Nel momento migliore del Muravera, la Nocerina gonfierebbe anche la rete con Diakite, ma arriva la segnalazione di offside. È il preludio al pareggio: è Geroni a gonfiare la rete sugli sviluppi di una rimessa laterale, ristabilendo la parità che resiste fino al triplice fischio.

Non hanno lesinato impegno ed agonismo Nocerina e Muravera, ed il segno X sembra più che giusto visti i valori in campo. Partita di fine stagione che di certo non ha annoiato i pochi presenti all’impianto di gioco, con i molossi che aggiungono un piccolo tasselo a quello che si pone all’orizzonte come quinto posto definitivo.

Giandomenico Piccolo

Redattore, conduttore del Telegiornale e di Videonola Sport.

Articoli correlati

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

error: Questo contenuto è protetto