Cronaca

Nocera Inferiore – Tratta di persone, tre arresti

Tratta di persone nell’agro nocerino. Tre cittadini romeni sono ritenuti responsabili di associazione per delinquere finalizzata alla tratta di persone. Con questa accusa sono finite in manette tre persone. Ordinanze cautelari eseguite a Nocera Inferiore e Caivano, su disposizione della Procura di Salerno. Per gli indagati era stato ipotizzato anche il reato di riduzione in schiavitù, ma il Gip ha ritenuto l’accusa non sostenuta da gravi indizi.
L’indagine dei carabinieri del Reparto territoriale di Nocera Inferiore, è iniziata nel 2015, ad avrebbe portato all’individuazione di un gruppo criminale con base operativa in un campo nomadi di Nocera Inferiore, e consentito di documentare le responsabilità degli indagati in ordine al trasporto in Italia di 32 persone, tra cui due minori, alcuni dei quali affetti da menomazioni e disabilità fisiche, che sarebbero state costrette a mendicare in località dell’agro nocerino e della provincia di Salerno. le somme raccolte con l’elemosina, sarebbero state consegnate ai membri dell’organizzazione. La misura cautelare del carcere ha interessato anche altre due persone che sono risultate irreperibili sul territorio nazionale, mentre un minore romeno è stato indagato in stato di libertà.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

error: Questo contenuto è protetto