Cronaca

Nocera Inferiore – Rapine, tre arresti

Due rapine in due giorni; il 14 e 15 novembre scorsi tre banditi fecero irruzione in un bar e in un centro scommesse di Nocera Superiore, portando via nel totale 3500 euro. Una probabile terza rapina sventata la notte del 16 quando i tre furono sorpresi a Cava dei Tirreni a bordo di una Renault Twingo, con 3 pistole con colpo in canna e passamontagna. Arrestati e posti ai domiciliari, ma con indagini aperte e coordinate dal Pm Mafalda Daria Ciocada, ed affidate alla sezione operativa dei Carabinieri del Reparto territoriale di Nocera Inferiore.

L’analisi dei filmati dei sistemi di videosorveglianza degli esercizi commerciali rapinati, degli indumenti sequestrati, delle armi e del materiale per il mascheramento rinvenuti nell’arresto di novembre, avrebbe consentito agli investigatori di accertare la responsabilità dei 3 in ordine a due rapine a mano armata. Si tratta di due 24enni e di un 30enne, tutti nocerini e pregiudicati, ai quali è stata notificata l’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del tribunale di Nocera Inferiore.

I tre giovani sono stati associati al carcere di Salerno a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close
Close