Cronaca

Nocera Inferiore – Furti d’auto e riciclaggio, 19 arresti e 30 indagati

Sgominata una banda specializzata in furti di veicoli e riciclaggio. L’operazione è stata condotta dai carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore e ha portato all’esecuzione di 19 provvedimenti cautelari: quattro in carcere e quattro ai domiciliari. Per sei componenti è scattato l’obbligo di presentazione davanti alla polizia giudiziaria. E’ stato sospeso infine dall’esercizio del pubblico ufficio un funzionario della motorizzazione di Napoli.
Le indagini coordinate dal procuratore Roberto Lenza sono partite nel 2011 dopo il ritrovamento, all’interno di un garage, di un’auto rubata, ma anche di chiavi, centraline elettroniche, banconote contraffatte e pistole. E hanno consentito di disarticolare l’associazione per delinquere, esperta in furti di macchine e nel loro riciclaggio. La banda era capace di operare in tutta Italia, avvalendosi di collegamenti in Sicilia e nel Lazio. Ai componenti e ai fiancheggiatori sono stati contestati oltre alla detenzione delle armi e delle monete false, due furti: uno in un negozio di casalinghi a Siano e un altro in un bar di Nocera Inferiore. Complessivamente sono state denunciate 30 persone, sequestrate 140 banconote false da 20 euro e recuperate 10 macchine rubate.
Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close
Close