Cronaca

Napoli – Vandalizzano bus Anm: denunciati quattro minori

Ancora atti di vandalismo su un autobus dell’ Anm. L’episodio, avvenuto il 20 febbraio scorso, e ha visto per protagonisti cinque minori di cui uno in età non imputabile. Figli di famiglie tranquille, hanno voluto rendere particolare una serata monotona, vandalizzando l’interno di un autobus fermo in sosta nell’apposita area di stazionamento di via Argine. I cinque ragazzi entrano nel veicolo spingendo le porte idrauliche e cospargendo di schiuma antincendio l’autobus, rendendolo inutilizzabile.

L’intera scena è stata ripresa dalle telecamere del sistema di sorveglianza.

E proprio attraverso la visione dei filmati, i militari sono riusciti a risalire agli autori della bravata, denunciandoli alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Napoli, tranne il 13enne non imputabile.

L’accusa è di danneggiamento aggravato e interruzione di pubblico servizio.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close
Close