Cronaca

Napoli – Scoperti 8 container con moto e scooter

Da un’indagine su moto usate per commettere reati vari, alla scoperta di un maxi deposito di scooter e motociclette rubate. Sono stati i carabinieri di Napoli a costruire un filone investigativo che cercava di individuare i canali di approvvigionamento e di riciclaggio dei veicoli, per far luce sul fenomeno dell’uso di scooter o motocicli, utilizzati spesso per commettere gravi reati.

La ricerca di probabili connivenze, il tentativo di limitare l’azione di gruppi malavitosi, ha portato i militari del nucleo investigativo, a fare irruzione in un deposito di spedizioni internazionali nella periferia est di Napoli, trovando 8 container pieni di costosissime motociclette e scooter, pronti per essere spediti in un altro continente, probabilmente in Africa.

Il carico avrebbe potuto fruttare guadagni anche per un milione di euro.

Molti veicoli erano avvolti con dei cellophane protettivi, altri smontati e messi dentro alcune casse, altri ancora smontati in parte e avvolti in coperte.

Dalle verifiche effettuate i veicoli sarebbero risultati rubati o rapinati in Campania e Lazio, e sono stati catalogati e sequestrati.

Sei le persone arrestate, tutte di nazionalità ghanese e accusati di ricettazione.

I mezzi recuperati sono stati catalogati e sequestrati.  Su ognuno saranno eseguiti  accertamenti tecnici, alla ricerca di impronte o elementi utili a ricostruire la presunta fitta rete di complicità. Solo dopo saranno restituiti ai legittimi proprietari.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close
Inline
Inline