Cronaca

Napoli – Scoperta ”holding del falso”

Nel napoletano scoperta una holding del falso. Sono stati i finanzieri del comando provinciale di Roma, nell’ambito dell’operazione denominata ”Active Shoes”,  ad individuare un distretto del falso ubicato tra Napoli, Villaricca, Afragola e Casoria. Una produzione attiva di scarpe con marchio Hogan. Un sistema basato su una rigida logica industriale, articolato tra dipartimenti produttivi ed aree logistiche di stoccaggio e smistamento.

Cinque opifici e sei depositi ubicati in quattro comuni della provincia, impiegavano complessivamente 28 persone, tutte con qualifiche specifiche nel comparto manufatturiero, con dotazioni industriali di prim’ordine. Le fiamme gialle del gruppo di Fiumicino, coadiuvate dai militari del nucleo di polizia tributaria di Napoli, hanno rinvenuto 100 macchinari di ultima generazione, 475 stampi ed oltre 265mila fra scarpe e semilavorati, compresi modelli costosi di ultima collocazione commerciale.

Il tutto ha preso inizio da un sequestro e dalla conseguente ricostruzione della filiera del falso, che avrebbe permesso di accertare ruoli e responsabilità di ciascun componente dell’organizzazione.

Il giro di affari ricostruito dai militari, sarebbe di alcune centinaia di migliaia di euro. Il mercato conquistato con prodotti di qualità a prezzo competitivi, che venivano fissati in 1/5 di quelli originali; la conseguente evasione fiscale e contributiva e l’assenza di costi per lo smaltimento dei rifiuti pericolosi.

Nel corso delle perquisizioni i militari hanno rinvenuto in un box, oltre 300 chili di sigarette di contrabbando di varie marche, arrestando in flagranza il responsabile.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

error: Questo contenuto è protetto