Cronaca

Napoli – Rione Conocal: droga e armi

Armi pronte ad essere utilizzate sono state scoperte e sequestrate dai carabinieri a ponticelli nel rione Conocal. E’ stata l’ennesima mattinata di controlli operata dai militari del comando provinciale di Napoli, che ha ancora una volta posto sotto controllo uno dei quartieri più a rischio del capoluogo partenopeo.

Ieri i militari intervenuti a massa in quell’area hanno effettuato una serie di perquisizioni domiciliari e di spazi condominiali. Al termine delle operazioni hanno sequestrato un fucile a canne mozze e arrestato in flagranza di reato per spaccio, un 24enne. All’atto dell’arresto sono state recuperate 5 bustine di marijuana appena cedute ad acquirenti provenienti dai comuni della fascia costiera vesuviana. Il fucile a canne mozzate era stato da poco oliato e pronto all’uso, le relative cartucce calibro dodici caricate a pallettoni.

Il fucile era nascosto su una trave del vano ascensore tra il primo e il secondo piano. Trovato anche un passamontagna, 37 colpi calibro 22, e un pistoncino ad aria compressa usato per ricaricare le cartucce. Il rinvenimento del fucile si aggiunge all’ennesimo sequestro fatto dai Carabinieri negli spazi condominiali nel corso di analoghi interventi nel ‘Rione Conocal’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

error: Questo contenuto è protetto