CronacaVN Notizie

Napoli – Rapine nelle ville, fenomeno dilagante: ultimo atto a San Sebastiano

Rapine negli appartamenti e intere famiglie prese letteralmente in ostaggio, legate, in alcuni casi maltrattate, e costrette a vedere mentre sconosciuti rovistano tra oggetti personali e portano via oggetti di valore e soldi.

Le ultime denunce alle forze dell’ordine fanno emergere il nuovo meccanismo con cui sta agendo la malavita organizzata dedita ai furti negli appartamenti. E’ accaduto ad una famiglia di San Sebastiano al Vesuvio, in un villa della popolosa via Macedonio Melloni, del comune ai piedi del Vesuvio.

In otto sono entrati armati eludendo i sistemi di sicurezza hanno legato e chiuso i quattro componenti della famiglia in una stanza. Non prima di essersi fatti le combinazioni delle due casseforti prelevando da monili d’oro, 85mila euro in contanti e diversi orologi Rolex.

Soltanto pochi giorni fa un fatto simile era avvenuto a Marano in via Torre Dentice. Stessa dinamica, ma per fortuna l’intera famiglia presa in ostaggio e legata è stata salvata dai sistemi di allarme che hanno messo in fuga i malviventi.

Articoli correlati

Back to top button