Cronaca

Napoli – Operazione "Dionisio by Romania"- la Gdf smantella organizzazione contrabbando alcolici

Sgominata dalla Guardia di Finanza di Napoli  un’associazione a delinquere finalizzata all’evasione fiscale, al riciclaggio ed al contrabbando di prodotti alcolici. L’operazione denominata “Dionisio by Romania” riguarda una frode fiscale legata al contrabbando di prodotti alcolici nell’ambito dell’Unione europea e il riciclaggio di ingenti capitali per conto di famiglie malavitose.

A gestire il ‘giro’ una banda che fa capo a un gruppo imprenditoriale napoletano, considerato uno dei più importanti operatori nazionali, specializzato in import-export di prodotti alcolici. L’immissione sul mercato di liquori privi dei sigilli dei monopoli di Stato avveniva attraverso società e soggetti stranieri che offrivano loro la propria collaborazione tecnico-logistica per aggirare i controlli delle autorità doganali e di polizia.

L’organizzazione criminale, proprio attraverso l’utilizzo di società e soggetti compiacenti, è riuscita ad immettere in commercio 4 milioni di litri di prodotti alcolici in contrabbando, realizzando un’evasione d’imposta di oltre 64 milioni di euro. Accertato anche il riciclaggio di ingenti capitali per conto di famiglie malavitose.

Contestata a 38 persone ed ai rappresentanti di 24 aziende l’appartenenza ad associazione a delinquere finalizzata al contrabbando internazionale di prodotti alcoli, evasione fiscale, riciclaggio, utilizzazione di fatture per operazioni inesistenti.

Tags

Articoli correlati

Close
Close