Cronaca

Napoli – Morto Marcello D’Orta di ‘Io speriamo me la cavo’

E’ morto a Napoli Marcello D’Orta, 60 anni, l’autore di ‘Io speriamo che me la cavo’.

L’ex maestro elementare era diventato noto con il best seller dal quale venne ricavato anche un film; ammalato di cancro, stava scrivendo ora un libro su Gesù

La notizia è stata data dal figlio, padre Giacomo. I funerali si terranno domani nella Basilica di San Francesco di Paola, in piazza Plebiscito a Napoli. Lascia la moglie Laura.

Nato il 25 gennaio del 1953 in una casa di Vico Limoncello, nel Centro antico, in una famiglia di dieci persone, Marcello D’Orta ha insegnato per quindici anni nelle scuole elementari. E’ diventato famoso nel 1990 con la pubblicazione di “Io speriamo che me la cavo”, libro che ha venduto in Italia due milioni di copie e da cui e’ stato tratto il film con Paolo Villaggio per la regia di Lina Wertmuller.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close