VN Cultura

Napoli – Jolly Mare live per “Electronic Beats”

 

NAPOLI – Un nuovo volto della disco italiana: questo il leitmotiv degli apprezzamenti ricevuti all’estero, che lo hanno consacrato tra le realtà di grandi interesse della musica italiana. Non solo sonorità anni 80 per Jolly Mare, protagonista, nella serata di sabato 14 gennaio, dell’appuntamento con “Electronic Beats” al Lanificio 25 di Napoli.

Ad anticipare l’esibizione partenopea, un curriculum di tutto rispetto: oltre alle esibizioni in festival come il Sonar o gli inglesi Parklife, Bestival, Tramlines, l’artista Jolly Mare – al secolo Fabrizio Martina – ha aperto concerti di Masters At Work, Roy Ayers e creato musica insiemi ai geniali Thundercat. Sebbene siano marcate le reminiscenze di una sonorità Anni Ottanta in chiave disco (in primis, quella electro), la sua musica resta difficilmente etichettabile, perché quasi ultra-futuristica.

foto credit Elisa Leaci

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close