Cronaca

Napoli – Droga, 42 arresti

42 provvedimenti cautelari, di cui 19 in carcere e 23 ai domiciliari, sono stati eseguiti dai carabinieri della Compagnia di Santa Maria Capua Vetere, su disposizione del Gip del Tribunale di Napoli. Agli indagati viene contestato il reato associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti.

Il provvedimento è stato emesso a seguito di una attività investigativa che è stata sviluppata tra il settembre 2013 e il febbraio 2015, nell’ambito di una presunta riorganizzazione delle piazze di spaccio di Santa Maria Capua Vetere. Un’inchiesta che aveva già portato all’arresto di alcuni esponenti del gruppo, che decidevano poi di collaborare con la giustizia. Le dichiarazioni e i successivi riscontri, avrebbero consentito di accertare la formazione di nuove piazze di spaccio, stabilendo luoghi di appuntamento, le modalità di approvvigionamento, con coltivazione di marjiuana che avveniva in campi di tabacco.

Gli inquirenti avrebbero accertato anche l’impiego di minori nelle attività di spaccio. In un caso uno degli indagati avrebbe occultato la sostanza stupefacente in salviette umidificanti o in un ovetto di cioccolata di un bambino.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

error: Questo contenuto è protetto