Cronaca

Napoli – Controlli dei carabinieri nei panifici

I carabinieri di Napoli, in collaborazione con i colleghi del Nas hanno eseguito controlli in diversi panifici del capoluogo campano, contestando a 6 titolari violazioni amministrative per 16.100 euro.

Dai blitz dei militari sono emerse carenze igienico sanitarie, con servizi igienici usati come deposito di materiali per la panificazione, mancanza di attestato di formazione professionale degli addetti, mancata attuazione dell’Haccp, il sistema per prevenire i pericoli di contaminazione alimentare, farine e pane in lievitazione o appena cotto sotto intonaci screpolati e cadenti, mancanza di tracciabilità e di sistemi antintrusione degli insetti. Sono stati inoltre prelevati campioni inviati all’Arpac per la verifica di eventuali tracce di umidità, ceneri e radioattività da sale, lievito e farine.

L’operazioni si inserisce nell’ambito di una più ampia attività di controllo effettuata dai carabinieri a Napoli e provincia, partendo dalle verifiche ai forni per continuare con la rete di distribuzione e deposito del pane fino ad arrivare alla vendita al dettaglio nei supermercati e nelle vie cittadine, ovvero tutta la filiera del prodotto.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close