Cronaca

Napoli – Contrabbandava tabacchi lavorati esteri, arrestato

I Carabinieri della stazione di Giugliano, hanno arrestato per contrabbando di tabacchi lavorati esteri, Massimo Turo, 42 anni, residente ad Afragola, già noto alle Forze dell’Ordine.

L’uomo è stato notato su via Signorelli alla guida della sua Fiat Punto, in atteggiamento sospetto, dai militari dell’Arma che lo hanno fermato per controlli. Sottoposto a perquisizione è stato trovato in possesso di 90 kg di sigarette a pacchetti, di varie marche estere di contrabbando. Con successiva perquisizione domiciliare, nel suo garage a Melito di Napoli in via Della Margherita, sono stati rinvenuti ulteriori 214 kg di sigarette. Tutto il materiale è stato sottoposto a sequestro.

L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato nella sua abitazione agli arresti domiciliari.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close
Close