Politica

Napoli – Consiglio Metropolitano: discussione sullo statuto

Mattinata di lavori per il consiglio metropolitano. L’assise ha subito provveduto alla surroga del consigliere Ciro Sarno, con il primo dei non eletti nella lista del Pd alle elezioni del consiglio dello scorso ottobre. Si tratta di Salvatore Pace che ha aderito al gruppo Bene Comune.
Poi l’annuncio di De Magistris in merito ai tagli del Governo centrale agli Enti Metropolitani, illustrando le decisioni assunte dal tavolo dei sindaci delle dieci città metropolitane che sono state assunte e presentate dall’Anci all’Esecutivo.
La discussione poi si è incardinata sullo statuto, con il termine del 7 maggio la data ultima per la presentazione degli emendamenti; la nuova seduta consiliare è stata fissata per il 14 maggio. Approvato anche l’elenco dei beni immobili e quello delle strade da trasferire dalla Provincia di Napoli alla città metropolitana, mentre è stata rinviata la discussione sul Piano operativo di razzionalizzazione delle società e delle partecipazioni dirette o indirette possedute dall’Ente.
Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close