Economia

Napoli – Cassazione decreta, nulli gli atti di Equitalia senza preavviso

Saranno nulli tutti gli atti esecutivi di Equitalia non preceduti da un preavviso fissato dai supremi giudici in trenta giorni. E’ quanto dichiarato con la sentenza emessa l’11 marzo dalla sesta sezione civile della Corte di Cassazione.

L’avvocato Angelo Pisani, che da anni combatte una battaglia contro Equitalia, esulta: «Oggi si è finalmente arrivati ad uno storico risultato: con il provvedimento depositato in cancelleria l’11 marzo 2015, la sesta sezione civile della Cassazione ha definitivamente sancito, con efficacia retroattiva, la nullità e l’improcedibilità di tutte le ipoteche, i fermi e i pignoramenti di Equitalia non anticipati trenta giorni prima da informazione al contribuente e invito per il contraddittorio».

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

Close
Close