Cronaca

Napoli – Arrestato spacciatore: aveva 28 ovuli di eroina nell'addome

A Napoli, presso Piazza Garibaldi, i carabinieri del nucleo operativo della compagnia Stella, hanno arrestato per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio Mohammed Taukiri Yassri, 35 anni, del Burundi, residente in Olanda.

L’uomo è stato notato nei pressi della stazione ferroviaria, in atteggiamento sospetto, dai militari dell’arma che lo hanno fermato per controlli. Sottoposto a perquisizione non è stato trovato in possesso di nulla di illegale, ma i carabinieri, insospettiti dall’atteggiamento ansioso dell’uomo, lo hanno sottoposto ad esame radiografico presso l’ospedale Loreto Mare, ove la radiografia ha evidenziato la presenza di numerosi ovuli nella zona addominale che successivamente ha espulso. I 28 ovuli espulsi contenevano eroina pura, per un peso complessivo di 420 grammi.

L’arrestato è stato tradotto nel carcere di Poggioreale.

Tags

Articoli correlati

Close
Close