Cronaca

Napoli – Arrestato odontotecnico 61enne per esercizio abusivo della professione

A Secondigliano i carabinieri della locale stazione hanno denunciato in stato di libertà per esercizio abusivo della professione un 61enne, odontotecnico e una 46enne, entrambi di Melito di Napoli.

I militari dell’arma hanno accertato che in un appartamento, l’uomo aveva allestito, abusivamente, uno studio medico dentistico, dove esercitava, senza titolo, la professione di medico dentista, avendo solo la qualifica di odontoiatra, con la collaborazione della donna, quale assistente.

Durante l’ispezione i carabinieri hanno accertato la presenza di una paziente seduta sulla poltrona medica in attesa di ricevere cure di controllo. Con successive verifiche i carabinieri hanno accertato che nello studio venivano fatte circa 30 visite settimanali.

Lo studio medico, con poltrona odontoiatrica e varie attrezzature tecniche, utensili e farmaci, è stato sequestrato.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds